E’ arrivato un bebè…cosa fare per rendere la casa sicura

gattonibebe.jpg

Finchè il bambino è piccolo e non inizia a gattonare, non ci sono problemi per la sua sicurezza, ma intorno ai 7-8 mesi di vita la sua curiosità e la sua capacità di muoversi lo rendono capace di procurarsi del male anche solo muovendosi lentamente per la casa. Ecco allora come attrezzarsi per rendere la casa più sicura e a misura di bebè:

  • tutti gli oggetti di vetro vanno tenuti nei pensili più alti così come detersivi e saponi
  • i pavimenti vanno lavati e risciacquati in modo da eliminare residui di sapone
  • specchi, mensole e oggetti appesi ad un’altezza raggiungibile vanno tassellati al muro in modo che il bambino non possa roversciarseli addosso
  • l’asse del wc va sempre tenuta abbassata per evitare che il bambino “vada a pesca” nel water
  • le prese della corrente vanno debitamente coperte.

A questo punto il bambino può essere lasciato libero di circolare e di scoprire il suo mondo e voi potrete essere tranquilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *