Istat – Dicembre 2007

Indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei consumi di tabacchi: coefficienti di rivalutazione monetaria e variazioni percentuali per affitti, assegni familiari e TFR. – Tale indice si pubblica sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell’art. 81 della legge 27 luglio 1978,n. 392.


Periodo di riferimento: DICEMBRE 2007
Indice generale 131,8
Variazione percentuale rispetto il mese precedente + 0,4
Variazione percentuale rispetto il mese corrispondente dell’anno precedente + 2,6
Variazione percentuale rispetto allo stesso mese di due anni precedenti + 4,4

L’Istat rilascia certificazioni dell’indice dei prezzi FOI presso tutti i Centri di informazione statistica (CIS) presenti sul territorio nazionale. In alcuni CIS è anche disponibile un servizio di segreteria telefonica che fornisce 24 ore al giorno il valore dell’ultimo indice FOI.
L’indice, infine, è disponibile a pagina 419 di Televideo-Rai, settore istituzioni

  • Nel 3° trimestre salgono del 3,8% i costi per costruire casa

Da segnalare inoltre come nel terzo trimestre del 2007 l’indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale ha registrato una variazione di +0,5% rispetto al trimestre precedente e di +3,8% rispetto al corrispondente trimestre del 2006. Secondo l’Istat l’indice misura la variazione dei costi diretti di realizzazione di un fabbricato residenziale prendendo in considerazione la mano d’opera, i materiali e i trasporti e noli necessari alla sua realizzazione. Sempre nel corso del terzo trimestre del 2007, l’indice mensile e’ risultato pari a 127,4 sia nel mese di luglio sia nel mese di agosto e pari a 127,6 a settembre; la variazione congiunturale e’ risultata pari a +0,2% a luglio e a settembre e nulla ad agosto. Rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente, sono state registrate variazioni pari a +3,7% a luglio e agosto e a +3,8% a settembre. 

Fonte: Istat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *