Costruire un gradino di cemento

In questo progetto Vi descriveremo come costruire un gradino di cemento per l’accesso ad un vano a piano terra, molto utile per diminuire le alzate superiori ai 16 cm., o molto semplicemente per avere lo zerbino sollevato dal pavimento esterno. Se quindi anche tu ti stai chiedendo come costruire un gradino di cemento, ti consigliamo di leggere attentamente i consigli riportati in questo articolo.

Prendiamo le misure del gradino

Gradini di cementoContrassegnare con una matita la zona dove deve essere costruito il gradino usando uno squadro da carpentiere.

Controllare gli angoli in modo che siano tracciati ad angolo retto usando sempre lo squadro da carpentiere.

Annotiamo le misure anche su block Notes che ci serviranno per la costruzione di tre tavole in legno da usare per la cassaforma indispensabile per il getto del calcestruzzo. Ricordiamo di calcolare l’altezza del gradino e per essere sicuri che il gradino abbia la pendenza verso l’esterno tagliamo le due tavole laterali con altezza differenti di qualche centimetro (1,5 cm a ml) in modo che la parte esterna del gradino sia più bassa della parte attaccata all’ingresso.

Naturalmente la tavola parallela esterna al gradino dovrà avere la stessa altezza del punto più basso delle tavole laterali.

Prepariamo la cassaforma

Naturalmente la tavola parallela es- terna al gradino dovrà avere la stessa altezza del punto più basso delle tavole laterali.

Per tagliare le tavole secondo le vostre misure usare una sega circolare usando gli occhiali di protezione. Posare le tavole come indicato nella figura D unendole con chiodi da 6 cm.

Per ancorare bene la struttura del calcestruzzo sul posto, inserire alcuni bulloni sul fondo della pavimentazione che accoglierà il getto del cemento.
Bastano quattro bulloni di grosso diametro posizionati equidistanti all’interno della struttura.

Usare un trapano per forare la pavimentazione che accoglierà i bulloni.

Inserire i bulloni nei fori e sigillarli con della boiacca di cemento che andrà anche a livellare il fondo all’interno della struttura in modo da ancorare ulteriormente il nuovo gradino al vecchio calcestruzzo sottostante.

N.B. Che cosa è la BOIACCA? Non è altro che una colata di cemento assoluto fluido, miscelato con acqua.

Disporre una barriera d’isolamento inserendo della carta dal feltro bituminata o una sfoglia di polistirolo all’interno della struttura vicino al gradino della porta d’ingresso alla casa.

Getto e disarmo del gradino

Preparate la miscela di calcestruzzo nelle seguenti proporzioni adatte per eseguire un gradino di dimensioni medie di circa 1,5 mq:

  • cemento Portland 25/30 Kg;
  • sabbia di fiume, 1 cariola scarsa;
  • ghiaia, 1½ cariola;
  • acqua, quanto basta.

Gettare il calcestruzzo nella struttura e spargerlo intorno uniformemente lisciando la superficie con un frattazzo.

Usate una tavola di legno per livellare il calcestruzzo alla quota delle casseforme in modo da farlo assumere la forma voluta. Spolverare con del cemento in polvere la superficie del getto lisciandolo con una cazzuola o con un fratazzo, in modo da rendere il piano di calpestio ben levigato.

Dopo tre ore dal getto staccare leggermente con una cazzuola la cassaforma dal calcestruzzo in modo rendere più facile il disarmo delle tavole di legno dalla parte dal calcestruzzo asciutto. Lasciare il manufatto asciugare per 24 ore e rimuovere la struttura di legno con un piccolo palo di ferro.

Accorgimenti

Prima di iniziare il lavoro non sarebbe male acquistare uno zerbino, di modo che dopo il getto, (misure alla mano aumentate di circa 2 cm), si possa creare un alloggiamento incassato nel gradino per meglio posizionare il nostro zerbino e augurare ai nostri ospiti WELCOME…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *