Chi deve pagare l’ICI?

Il versamento dell’ICI va effettuato:

  • dal proprietario di fabbricati, aree fabbricabili o terreni agricoli siti nel territorio dello Stato;
  • dal titolare del diritto reale di usufrutto, di uso e di abitazione sull’immobile.

Per l’immobile in locazione finanziaria è tenuto al pagamento il conduttore.

Qualora vi siano due comproprietari dello stesso immobile, il versamento va effettuato autonomamente da ciascuno di essi, salvo che la delibera comunale accetti un unico versamento.

Per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili, l’ICI è ridotta al 50%. Tale ipotesi è dichiarata dall’Ufficio Tecnico Comunale o tramite autocertificazione.

Per il 2008 c’è l’esenzione ICI per tutte le tipologie di immobili destinati ad abitazione principale. Sono escluse le categorie catastali:

  • A/1 – abitazioni di tipo signorile;
  • A/8 – ville;
  • A/9 – castelli e palazzi eminenti.

E’ sufficiente la semplice appartenenza dell’immobile ad una di queste categorie catastali, a nulla rilevando la sussistenza o meno delle ‘Caratteristiche delle abitazioni di lusso’ – DM 2 agosto 1969.

Condizioni per l’esenzione

Ai fini dell’esenzione devono sussistere contestualmente:

  • la soggettività in capo ad una persona fisica che possiede un immobile in proprietà o altro diritto reale;
  • l’immobile di categoria catastale diversa da A/1, A/8 ed A/9;
  • la destinazione dell’immobile ad abitazione principale da parte dello stesso soggetto.


Abitazione principale

Per abitazione principale ai fini ICI si intende quella nella quale il contribuente, che la possiede a titolo di proprietà, usufrutto o altro diritto reale, e i suoi familiari dimorano abitualmente, che si identifica, salva prova contraria, con quella di residenza anagrafica.

Qualora l’immobile sia abitazione principale di più soggetti, l’esenzione spetta a ciascuno di essi.

2 pensieri riguardo “Chi deve pagare l’ICI?

  • 13 settembre 2010 in 23:17
    Permalink

    SAlve,
    non mi è chiaro a spetta pagare l’ICI nel caso di immobili in locazione per uso abitativo.
    Grazie

    Stefano M

    Risposta
  • 23 marzo 2011 in 18:49
    Permalink

    Salve. Volevo sapere se il pagamento dell’ICI della parti comuni del condominio (es.alloggio del portiere) è dovuto anche dal condomino non proprietario (ossia con contratto di affitto).
    Grazie

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *