Provvigione dell’agenzia immobiliare

Provvigioni agenzie immobiliariSalve…vorrei porvi un quesito al quale non sono riuscito a trovare risposta…
Mi sono recato presso diverse Agenzie Immobiliari in cerca di un appartamento da affittare, sottoscrivendo diverse richieste. A distanza di mesi, decido di acquistare casa cercando di evitare le agenzie, in modo da risparmiare qualcosa, visto il triste periodo. Parlando tra amici, mi viene riferito che vicino casa di uno di questi ultimi, c’è un immobile in vendita, con tanto di terreno.

Nei giorni seguenti, incuriosito lo contatto per vedere se conosce il proprietario ed in caso positivo se disposto ad accompagnarmi per conoscerlo. Mi viene quindi fissato un appuntamento sul posto. Il giorno dell’appuntamento, mi rendo conto che l’immobile presenta il cartello di una nota agenzia immobiliare locale, quindi la prima cosa che faccio è chiedere al proprietario quali sono gli accordi presi con la stessa.
Nel rispondermi mi prospetta che da accordi, se l’immobile fosse stato venduto da lui ne avrebbe corrisposto solo la parte venditrice.

Dopo diversi incontri, arriviamo a stabilire la cifra per la vendita; da notare che in tutti gli incontri non era presente nessuno oltre noi due ed un mio parente.
Il giorno successivo vengo contattato telefonicamente da un numero che non conosco, rispondo e mi si presenta il titolare dell’Agenzia Immobiliare alla quale era stata affidata la vendita (che non lo avevo mai visto ne sentito prima) che con toni minacciosi mi chiedeva, anche se non esplicitamente , in caso di buona riuscita, le dovute provvigioni.

Chiedendo come avesse avuto il mio numero, mi viene risposto che avevano trovato la mia sottoscrizione per l’affitto fatta a Ottobre e che comunque io ero OBBLIGATO a trattare con l’agenzia immobiliare e non potevo trattare direttamente col proprietario.

  • A questo punto vi chiedo, può l’agenzia in questo caso rivendicare anche su di me il diritto alla provvigione?
  • Può inoltre utilizzare il mio numero per scopi diversi da quelli per i quali è stato rilasciato?
  • Può intromettersi nella trattativa senza che io ne abbia richiesto l’intervento?

Grazie anticipatamente per ogni risposta utile!
Domanda posta da Claudio.

3 pensieri riguardo “Provvigione dell’agenzia immobiliare

  • 5 novembre 2014 in 15:27
    Permalink

    Il principio generale è che la provvigione – da un punto di vista legale – matura quando sussiste un nesso di causalità tra il l’attività svolta dall’agenzia immobiliare e l’affare concluso…

    Risposta
  • 11 settembre 2015 in 14:15
    Permalink

    Salve
    questa estate ho perso mio padre, e andando a rovistare tra le sue carte, io e i miei fratelli ci siamo accorti di alcuni debiti che mio padre aveva nei confronti di alcune banche.Vivendo fuori e in pena per la situazione economica di mia madre, decisi di chiedere ai miei zii, fratelli di mia madre, di vendre l’appartamento che li vedeva proprietari. Mia hanno risposto di far visionare lo stesso ad alcune agenzie immobilari per averne una stima. Mi sono recato nella città dove ha sede l’immobile e ho contattato un’agenzia immobiliare la quale mi ha detto che volevano l’esclusiva. Io ho firmato e sono andato via. Successivamente mio zio , uno dei proprietari dell’immobile, mi ha detto che potevo rettificare il prezzo pattuito, da un massimo di 155 mila aad un minimo di 140 mila, ma cercando di restare più in alto possibile con il prezzo. L’agenzia mi manda una mail sulla quale vi era un documento con su scritto 140 mila, modulo che mia madre firma ed io invio via mail all’agenzia. A distanza di una settimana, mi telefona l’agenzia e mi dice che ha concluso la trattazione a 140 mila. Parlandone con i miei zii proprietari, è emersa una certa riluttanza sul prezzo, ritenuto troppo basso. L’agenzia non vuol sapere ragioni e quindi o si procede con la vendita o bisogna pagare la penale. La domanda è questa: si può ritenere nullo l’accordo stipulato con l’agenzia per il fatto che sul contratto non vi erano le firme di tutti i proprietari? A quali problemi, eventualmente, andrei (andremmo)incontro? Grazie

    Risposta
  • 11 novembre 2015 in 19:41
    Permalink

    Salve, io ho ereditato un appartamento grezzo, non vi sono ne pavimenti ne impianti ne muri di divisione. È circa 82mt quadri mansardato,ma non so bene l altezza… Ha un giardino adiacente di 200mt quadri,e un piccolo garage di 11mt quadri. E una casa singola con solo un altro appartamento sotto il mio. Il tutto è situato ad Aosta nel comune di Sarre, nella frazione Clou. Mi piacerebbe avere un idea del valore,perché abitando a Rimini non saprei che farmene… Grazie dell’aiuto,cordiali saluti.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *