Difetti immobile di nuova costruzione

Difetti immobile nuova costruzioneSalve,
nel mese di Novembre 2010 ho acquistato una porzione di villa bifamiliare di nuova costruzione nel comune di Monteforte Irpino (AV). Già al momento della consegna delle chiavi da parte del costruttore ho fatto notare la pendenza eccessiva della rampa di accesso al box tanto da toccare con il pavimento della mia auto nell’affrontare la discesa della rampa, parzialmente risolta con l’ausilio di dossi in gomma.

Dopo poco più di un anno di permanenza in questa casa ho riscontrato diversi difetti dell’immobile di nuova costruzione in questione tutti puntualmente fatti notare al costruttore stesso che vanno dalla non corretta pendenza del pavimento dell’intercapedine che circonda la casa, difficoltà nel chiudere il portoncino di casa, a volte non riesco a far girare la serratura, copiose infiltrazioni di acqua attraverso la finestra della mansarda, infiltrazioni di acqua dal tetto, lesioni del muro corrispondente alla piattabanda di un vano balcone di una camera, vernici interne le cui tinte si sono sbiadite, continui problemi all’impianto di riscaldamento con presenza perenne di aria nel circuito e di conseguenza giornalieri ricorsi a spurghi dell’impianto stesso.

Per tutti questi inconvenienti, puntualmente fatti notare al costruttore stesso, ho ricevuto solo risposte telefoniche evasive e mai di ammissione di responsabilità.

Cosa fare?
Chiedo aiuto, grazie.
(Domanda posta da Marco V.)

Un pensiero riguardo “Difetti immobile di nuova costruzione

  • 1 ottobre 2012 in 17:22
    Permalink

    Cordiali Saliti!
    Ho un serio problema che non riesco a risolvere, visto che sicuramente ve ne intendete più di me.. mi aiutate?
    Da qualche anno ho comprato un appartamento, al momento del acquisto l’appartamento non era finito, il proprietario ha promesso di finirlo, cosa che ancora oggi non a fatto.
    Il tetto è tutto squarciato, nella parte interna e non so se anche in quella esterna, grazie al impermeabilizzante per adesso l’acqua non filtra.
    E da anni che promette di aggiustare; il cancello difettoso, l’ingresso del palazzo senza tinteggiare, un immenso finestrone che si sta arrugginendo, etc… etc..
    La mia domanda è:
    Conoscete qualche associazione di consumatori che mi possa dare una mano? Noi non abbiamo idea, di come ci dobbiamo comportare?
    Aspettando una vostra risposta.
    Vi ringrazio in anticipo!
    Distinti saluti.
    Concettina A

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *