La zona pranzo

Zona pranzo con caminetto

Il pranzo in genere è un po’ defilato rispetto al salotto, anche per non interferire con un angolo di relax così importante, e devono potere essere usati in contemporanea. Il pranzo è bene sia più al servizio della cucina, specialmente negli open space dove spesso la cucina non ha molti piani di appoggio.
Attorno al tavolo dovrà rimanere sufficiente spazio per muoversi e i passaggi non dovranno interferire con la zona salotto. Il tavolo potrà riprendere la finitura del mobile giorno, ma potrà anche distaccarsene, ad esempio se si sceglie un tavolo in cristallo. Gli accostamenti tra mobile giorno minimal e tavoli in cristallo con base in legno sono particolarmente gradevoli.
Nella zona giorno si prendano sempre in considerazioni gli elementi nel loro complesso, quindi gli arredi, ma anche gli accessori, le tende se ci saranno, e la finitura delle pareti.

A volte in questa zona c’è un caminetto o una stufa. Sono elementi importanti che creano un polo di attrazione. Possono essere a muro ma anche a centro stanza. Considerare che è necessaria una certa distanza dai mobili a seconda del modello scelto che potrà essere più o meno schermato. Attenzione perché gli imbottiti classificati come ignifughi non è che non brucino, semplicemente bruciano molto lentamente evitando di dare fuoco subito a tutta la casa! Quindi vanno tenuti distanti dal calore e dal fuoco anche loro!
Naturalmente non mettere un televisore sui ripiani superiori di un camino o al suo fianco. Detto questo, l’angolo che si può creare attorno ad un camino o a una stufa è una delle zone più belle di una casa. Potrà essere moderno, come tradizionale, unito al salotto o separato a creare un luogo di relax supplementare.

L’illuminazione del salotto e del pranzo potrà essere unitaria, ma anche differenziata. Ci sentiamo di consigliare due tipi di luce: una luce indiretta per la zona salotto e relax e una luce più classica, anche con lampadario, per il pranzo. In questo modo il salotto potrà essere usato indipendentemente con luce soffusa.

Maggiori informazioni: www.tokonomaway.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *